who

img_20181114_143711_2

Mikael                   Gino                         Marco

Lo studio prende forma negli anni compresi tra il 2013 e il 2017 quando l’attività di liberi professionisti dei tre componenti, Marco Amato, Gino Cerminara e Mikael Raimondo, si localizza in un preciso luogo.
L’avere uno spazio fisico dove confrontarsi sui temi architettonici di ognuno, ha consentito di trasportare questi temi su un piano condiviso e quindi trasformarli da temi a discussioni, attraverso le quali giungere ad una definizione.
Questa nuova unità di luoghi ci ha portato inevitabilmente a costituirci in forma ufficiale e nel 2017 nasce Micocca Design.

Negli anni di attività oltre a collaborazioni con grandi studi genovesi e milanesi, la struttura attraverso il lavoro dei componenti del gruppo ha prodotto lavori soprattutto in ambito residenziale, ma con punte su progetti di riqualificazione complessiva sia legata ad ambiti teatrali che sociali.

Nel 2017 anno di formazione dello studio si avvia l’attività come partner di Amiu, un progetto pilota all’interno del progetto Europeo, di riuso del materiale plastico tramite le stampanti 3D.

Quest’opportunità ci ha costretto anche ad un confronto con il bisogno di realizzare un prodotto di qualità, sostenibile ed economico.
Pensieri che sono anche sicuramente all’interno del concetto di design inteso come realizzazione di oggetti di qualità estetica e funzionale di produzione di massa.