La situazione sta degenerando!!!!!Pure gli aerei con la stampante 3d

La stampa 3D sbarca sugli aerei. Per la prima volta un costruttore ha preparato e montato su un modello civile che verrà utilizzato per i voli di linea, un componente “stampato” con l’innovativo sistema.

Airbus ha completato due giorni fa l’installazione di un supporto in titanio stampato appunto in 3D in un Airbus A350 XWB prodotto in serie. Il supporto, creato attraverso tecnologie di “additive-layer manufacturing – ALM” (conosciute anche come stampa in 3D), è parte del pilone dell’aeromobile, la sezione che unisce l’ala al motore. Una sezione fondamentale e se possibile critica proprio per le parti coinvolte.

“Si tratta del primo passo verso la qualificazione di parti più complesse, realizzate attraverso la stampa in 3D, e destinate all’installazione in serie sugli aeromobili” spiega il gruppo franco-tedesco che già utilizza queste tecniche in altri ambiti sperimentali. La ‘additive-layer manufacturing’ è un processo produttivo che “fa crescere” i prodotti a partire da una finissima base di polveri di materiali quali alluminio, titanio, acciaio inossidabile e plastica. Sottili strati di materia vengono aggiunti in fasi incrementali, consentendo la produzione di componenti complessi direttamente attraverso le informazioni che giungono via CAD (computer-aided design).
http://embedded

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...